Carissimi, mi presento… sono don Alex Pilati

di don Alex Pilati

 Il nuovo cappellano di Rosà è al suo primo mandato dopo l’ordinazione sacerdotale del 5 ottobre 2011.

Carissimi, mi presento (anche se in questi mesi ho cercato di presentarmi fisicamente): sono don Alex Pilati, ho 26 anni e provengo da una piccola parrocchia di campagna vicino a Noventa Vicentina, limitrofa a quella di don Alberto. Sono entrato in seminario all’età di 11 anni dove ho frequentato le medie e le superiori per poi approdare in teologia. I quattro anni che hanno preceduto la mia ordinazione sacerdotale li ho vissuti interamente in due parrocchie cittadine: due anni a San Giuseppe e due anni ai Carmini.

Questi quattro anni sono stati per me preziosi per una formazione oltre che intellettuale e spirituale anche umana e pastorale; il contatto più vicino alla gente e alle sue problematiche, come la fatica di essere pastori mi ha fatto crescere. Il 5 ottobre 2011, a quattro giorni dalla mia ordinazione il vescovo Beniamino mi ha comunicato la mia destinazione presso la nostra parrocchia di Rosà dove il 10 ottobre ho cominciato a risiedere stabilmente. Questi quattro mesi, ma anche i prossimi saranno un tempo di osservazione e conoscenza reciproca data la grande ricchezza di persone realtà e tradizioni della parrocchia e del paese.

Un grazie a tutti per la vostra accoglienza e affetto.