Articolo pubblicato nel luglio 1971

DALL’ARCHIVIO del dottor Giuseppe...
leggi

Dono e perdono

In piena crisi (crisi di soldi, di idee, di futuro..) è un po’ paradossale soffermarci sul donare come cifra dell’umano, cioè, in altre parole, dire che se non si dona, non si è nemmeno uomini. I nostri vecchi ci hanno detto spesso che nessuno fa niente per niente, e anche il dono instaura (al contrario di quello che si potrebbe pensare) uno scambio, dal momento che uno si aspetta, se non il contraccambio


leggi

Il saluto del nostro Arciprete

Il conclave ha donato alla Chiesa cattolica un nuovo Papa, che ha scelto di chiamarsi Francesco. Lo saluto e lo ricordo con le sue stesse parole, augurandogli di portare a termine ciò che lo Spirito gli suggerirà per il bene della Chiesa e degli uomini d’oggi. Tra i tanti gesti da lui compiuti in queste prime settimane, rammento quanto accaduto domenica 21 aprile, dedicata al Buon Pastore. Alla folla che lo acclamava scandendo il suo nome, papa Francesco ha risposto, sorridendo ma correggendo al tempo stesso che avrebbe fatto meglio a invocare “Gesù…”


leggi