NOI i ragazzi del direttivo

di Emanuele Guidolin

 

 

Inizia in questi giorni l’anno associativo del Circolo Noi Oratorio don Bosco. Tante sono le attività che abbiamo in mente di proporre ai nostri soci.

Partiamo però dal principio, cioè con il presentarci bene alla Comunità di Rosà, cosa che su queste pagine non abbiamo mai fatto.

Cos’è il Circolo Noi? Molti di voi magari si ricorderanno l’ANSPI, l’associazione che fino ai primi anni ’90 gestiva l’Oratorio. Il Noi è l’associazione che ne ha preso il posto dai primi anni del 2000.

Noi Associazione è un’associazione riconosciuta ed iscritta al registro nazionale delle associazioni di promozione sociale, che opera a servizio delle parrocchie nello svolgimento delle attività tipiche dell’oratorio. I circoli, di norma, organizzano attività di tipo culturale, sportivo e musicale, tirocini e stage, GREST e formazione e spesso le sedi territoriali collaborano con le Pastorali Giovanili per offrire migliori opportunità.

Questo è quello che proviamo a fare anche noi qui a Rosà.

Cominciamo collaborando con la Parrocchia e il gruppo Giovani per la classica Marronata dopo il Rosario in occasione di Ognissanti il 2 novembre. Dopo questa ricorrenza ormai da anni prepariamo anche Cioccolata calda e Vin Brulè dopo la Veglia di Natale il 25 Dicembre in piazza.

Un’altra attività che ci vede e vi vede impegnati nel mese di Dicembre e Gennaio è il concorso dei Presepi. I bimbi insieme ai genitori e nonni sono chiamati a partecipare e ricreare lo spirito natalizio tra le mura domestiche, una bella occasione per vivere la ricorrenza della nascita di Gesù in famiglia.

Nel frattempo, insieme agli Amici del Villaggio, cominciamo con il doposcuola, attività collaudata l’anno scorso che riproporremo anche quest’anno. Insieme a numerosi volontari dai 15 ai 30 anni aiutiamo circa una trentina di bimbi nei compiti a casa con un progetto di Peer Tutoring a stretto contatto con le scuole elementari di Rosà.

Passati poi i primi mesi dell’anno, cominciano la preparazione del Grest, partendo con la ricerca degli animatori. I ragazzi e le

ragazze maggiorenni che si mettono in gioco in questa attività sono chiamati a pensare e preparare i laboratori e le gite che verranno poi proposte ai bimbi di Rosà e dintorni, nel mese di giugno-luglio. Per offrire un servizio al top, agli animatori viene proposto un corso di formazione di quattro serate guidato da due sociologhe che il Noi Vicenza mette a disposizione.

Durante l’estate poi ci sono i due appuntamenti più partecipati dell’anno, il Torneo dei Ragazzi di calcio e pallavolo tra quartieri.

Oltre agli undici quartieri di Rosà dall’anno scorso abbiamo invitato anche Cusinati, per rendere reale e palpabile l’Unità Pastorale che è iniziata con questa parrocchia ormai da più di un anno.

Oltre tutte queste attività già in calendario, siamo presenti tutte le sere dal lunedì al venerdì dalle 20.30 alle 23.00 circa in segreteria all’interno dell’Oratorio. Aiutiamo così la Parrocchia a gestire gli spazi dell’Oratorio durante le serate dell’anno.

Spazi che comprendono le numerose stanze, ma anche il nuovo campo da pallavolo e da calcetto in erba sintetica, ultimato e inaugurato a settembre.

In cantiere e quasi ultimata anche una nuova sala prove, a disposizione per i gruppi musicali che avessero bisogno di cantare e suonare in compagnia in un ambiente adatto. Tutto questo sponsorizzato direttamente dai nostri soci, grazie alle Adesioni che raccogliamo a Gennaio e soprattutto al generoso contributo che i Rosatesi ci danno tramite il 5 per mille.

Tante attività e tanto impegno, grazie al servizio dei ragazzi del Direttivo del Circolo, che offrono gratuitamente il loro tempo.