Anna Maria Martinello… amore per le parole

di Alfio Piotto

 

Mi chiamo Anna Maria Martinello, sono nata a San Pietro di Rosà e sono un’infermiera in pensione.

Attualmente sono lettrice volontaria di LAAV – Letture Ad Alta Voce, associazione che permette di prestare il proprio tempo e la propria voce per leggere agli altri; inoltre presto servizio di lettura presso la Biblioteca a Rosà.

Scrivo poesie da circa un anno, da quando sono entrata a far parte del Cenacolo di Poesia e Prosa di Rosà.

 

Natale 

 

Anche quest’anno stai per arrivare

MAGICO NATALE

e noi speranzosi che sia diverso

ci tuffiamo nel chiacchierio

inquietante della gente

tra le bancherelle

in cerca dell’ultimo regalo;

la piazza piena di luci di stelle

di presepi e di abeti.

 

Per dirci che sta arrivando

qualcosa di nuovo

per portare nel cuore dell’uomo

salute, pace e gioia

che l’uomo ogni anno

cerca disperatamente…

 

Arrivi puntuale

ogni anno

e noi

ci vestiamo

di tutta la SPERANZA

che ci doni

 

Il Giardino del Silenzio

 

Tanti nomi scolpiti

sulle fredde pietre

attendono

nel giardino del silenzio.

L’edera, avvinta sulle croci,

sigilla anni, secoli di storia.

 

Tanti fiori profumati per tante anime

posti con affettuoso amore,

tante gocce d’umide lacrime

nella tenue luce e calore dei lumini

a ricordo di tasselli del passato.

 

Nomi assopiti nel rigoroso silenzio,

eguali nella terrena morte,

giacciono

nella speranza della resurrezione

promessa da nostro Signore.